01/06/2020 19:34

Lega Pro, altra frizione
Club chiedono assemblea

E' partita nel pomeriggio del 1 giugno una richiesta da alcune società di Lega Pro per una nuova Assemblea dopo il Direttivo che si è tenuto nei giorni scorsi. Lo riporta TuttoC.com. Sarebbero poco più di 12 (numero necessario per avviare la richiesta, ndr) i club interessati a ridiscutere, tutti assieme, le indicazioni in vista del Consiglio Federale dell'8 giugno. La Figc decreterà, a meno di colpi di scena, la disputa di playoff e playout con promozione delle prime e retrocessione delle ultime in classifica.

C'è però chi si oppone, e sono soprattutto i club interessati dai playout. L'ordine del giorno della nuova assemblea di Lega Pro dovrebbe riguardare l'ampliamento degli spareggi per non retrocedere anche alle ultime in classifica. Fattore, questo, che però influenzerebbe anche la disputa degli spareggi promozione: un eventuale coinvolgimento delle "ultime" potrebbe quindi cambiare il destino di Monza, Vicenza e Reggina. Si vedrà. La tempistica è tuttavia stretta: non sarà semplice effettuare l'assemblea richiesta con tutte e 60 le società di Lega Pro entro l'8 giugno, data in cui saranno rese note le decisioni prese dal Consiglio Federale.