23/05/2020 08:40

Morto Puggina, ci lascia
il "presidentissimo"

Il "presidentissimo" ci ha lasciato. Marino Puggina è mancato all'età di 99 anni (avrebbe compiuto il secolo di vita il prossimo 18 dicembre). Imprenditore illuminato, fondatore del gruppo Despar e da sempre grande tifoso scudato, Puggina costruì assieme all’attuale sindaco Sergio Giordani e al Direttore Sportivo Piero Aggradi la struttura societaria da cui nacque la squadra capace di riportare Padova nell’Olimpo del calcio, 32 anni dopo i fasti dell’era Rocco. Se ne va dunque il presidente dell'ultima serie A del calcio Padova, quella conquistata nel trepidante spareggio di Cremona nel 1994 contro il Cesena. "Se ne va un pezzo di storia di Padova e del Padova - le parole commosse del sindaco Sergio Giordani che ha condiviso con Puggina proprio quel periodo calcisticamente irripetibile oltre a 40 anni di vita lavorativa - Abbiamo passato una vita insieme. Ha dato tanto alla città e anche a me personalmente".

"Siamo tutti indissolubilmente legati a quella stagione, verso la metà degli anni novanta, quando il Padova ha prima a lungo sognato e poi conquistato la serie A. – ha ricordato il Presidente Boscolo – Quei successi, quelle grandi emozioni, recano impresso il marchio di Marino Puggina. Per questo e per tutto quello che ha saputo dare a Padova come imprenditore, gli saremo per sempre debitori".